Cinquefrondi (Rc): tutto pronto per il “2015 wevza u17 men championship”

La Federazione italiana di pallavolo è riuscita ad ottenere, per la prima volta in Italia, il torneo internazionale di pallavolo maschile che vedrà sfidarsi le nazionali under 17 di Spagna, Belgio, Portogallo, Olanda, Svizzera e Italia

Barbiero - GurnariLavora senza soste il Comitato provinciale Fipav di Reggio Calabria, presieduto da Domenico Panuccio, per garantire la migliore accoglienza a quanti, atleti, dirigenti, familiari al seguito, addetti ai lavori e semplici appassionati di pallavolo, vorranno partecipare al  “2015 WEVZA U17 MEN CHAMPIONSHIP”, in programma dal 20 al 25 luglio a Cinquefrondi, Polistena, Cittanova. In collaborazione con le tre Amministrazioni comunali e la Provincia, con il patrocinio del Consilio regionale della Calabria, della Regione, del Parco nazionale dell’Aspromonte e del Coni Calabria, la Federazione italiana di pallavolo è riuscita ad ottenere, per la prima volta in Italia, il torneo internazionale di pallavolo maschile che vedrà sfidarsi le nazionali under 17 di Spagna, Belgio, Portogallo, Olanda, Svizzera e Italia. I migliori talenti under 17 del panorama pallavolistico europeo arriveranno a Cittanova tra domenica 19 e lunedì 20 luglio. La cerimonia d’apertura si svolgerà lunedì sera a Cinquefrondi, inizio alle ore 20, con la sfilata che vedrà le delegazioni al completo partire da piazza della Repubblica, percorrere le vie principali, per poi giungere in piazza Castello dove saranno accolte dai rappresentanti istituzionali.  Gli incontri e le sedute di allenamento si svolgeranno a partire da martedì 21 luglio. La prima giornata prevede a Cinquefrondi (palazzetto dello sport “Italo Bovini”) tre gare: alle 11.00 Svizzera-Olanda, alle 17.00 Portogallo-Spagna, alle 19.30 Italia-Belgio. Mentre a Polistena (palazzetto dello sport “Caduti sul lavoro”) le sedute di allenamento saranno sei: alle 9.00 il Portogallo, alle 10.00 la Spagna, alle 11.00 l’Italia, alle 12.00 il Belgio, alle 18.00 la Svizzera, alle 19.00 l’Olanda.      Ad accompagnare la nazionale italiana ci sarà anche il professore Billy Gurnari, reggino, unico calabrese a far parte dello staff tecnico della nazionale.