Catania, Salvi: “si rinforzerà l’organico dei magistrati”

Procura della Repubblica“La procura di Catania mi auguro possa avere subito un nuovo capo, ma certamente avrà un nuovo gruppo di magistrati per colmare i vuoti di organico e per fronteggiare una situazione che è oggettivamente difficile a causa del carico di lavoro aggiuntivo che è scaturito dall’ immigrazione“. L’ha detto il procuratore della Repubblica Giovanni Salvi incontrando i giornalisti prima di partire per Roma dove ricoprirà il nuovo incarico di procuratore generale. Salvi ha spiegato di avere segnalato la situazione giudiziaria di Catania alla Presidenza del consiglio dei ministri e al Csm, da cui ha ricevuto rassicurazioni sull’ organico. “In questi anni – ha aggiunto – sono stati raggiunti dei bei risultati anche sul versante dei reati contro l’economia, in materia fallimentare e contro la criminalità organizzata. Credo siano stati anni proficui e sono contento di quello che è stato fatto”.