Catania: neonata morta in clinica, medici sospesi

Sono stati sospesi per dieci mesi, dal gip di Catania, i tre medici indagati per omicidio colposo e falso ideologico per la morte della piccola Nicole

neonatoSono stati sospesi per dieci mesi, dal gip di Catania, i tre medici indagati per omicidio colposo e falso ideologico per la morte della piccola Nicole, la neonata deceduta il 12 febbraio scorso, poche ore dopo la nascita avvenuta nella clinica Gibiino, mentre era in ambulanza diretta a Ragusa. La misura interdittiva riguarda il neonatologo Antonio Di Pasquale, della ginecologa Maria Ausilia Palermo e dell’anestesista Giovanni Alessandro Gibiino.