Caronia, a processo i Pezzino. Il Comune parte civile

Da gennaio inizierà l’iter presso il tribunale di Patti

CARONIA, INCENDI INSPIEGABILI NELLE ABITAZIONIIl rinvio a giudizio è arrivato puntuale: Nino e Giuseppe Pezzino, accusati di aver imbastito il mito dei roghi di Caronia, dovranno sfilare a processo il prossimo 18 gennaio. La decisione, caldeggiata dal pm, è stata accolta dal giudice Eugenio Aliquò. Il Comune interessato, frattanto, si è costituito parte civile.