Bovalino (RC): nel ricordo di padre Giuseppe Castelli torna la Festa dei Rioni

Venerdì 31 luglio torna, a Bovalino (RC) la Festa dei Rioni. In ricordo di padre Giuseppe Castelli, si terrà l’appuntamento “Buongiorno Bovalino… e la storia continua”

festa rioni bovalinoTorna a Bovalino (RC) la Festa dei Rioni. Venerdì 31 luglio appuntamento, alle ore 21, in piazza Camillo Costanzo, con “Buongiorno Bovalino… e la storia continua”, serata condotta da Paolo Sofia.

“Si tratta di una festa  fortemente voluta dai Rioni per ringraziare il nostro amatissimo padre Giuseppe Castelli, ideatore della festa dei Rioni che, consentiteci di ribadirlo ancora una volta, ci ha aiutato a capire ’che possiamo alzare lo sguardo e ritrovare il gusto di contemplare il cielo , il mare e i meravigliosi fiori’. Ci ha fatto capire, che ‘possiamo trasformare questo nostro paese e renderlo di nuovo bello’ – spiegano gli organizzatori − La serata, dunque, non vuole essere un mero incontro commemorativo ma vuole simbolicamente suggellare quel patto di amicizia, condivisione e soprattutto amore tra la comunità bovalinese e padre Giuseppe”.

Una festa di musica e pure di riflessione con la partecipazione di tutti i rioni coordinata e condotta dal musicista Paolo Sofia, front-man e fondatore dello storico gruppo dei QuartAumentata.

“Vogliamo ringraziare Paolo Sofia, conduttore e animatore principale della serata, per la sua disponibilità, per l’impegno profuso e per la gratuità della sua presenza − concludono gli organizzatori − E un grazie va a tutti i presidenti, che si mettono a disposizione del proprio rione ritagliando il tempo tra lavoro, famiglia e tanti altri cento, mille impegni del vivere quotidiano. Siamo persone normali, affiancate da  straordinarie persone che si trovano in ogni rione, anche a loro va il nostro grazie dal profondo del cuore”.