Bianco (Rc): rinvenuta una coltivazione di droga [FOTO]

Rinvenuta a Bianco una vasta piantagione di canapa indiana in stato di abbandono, composta da 800 piante di altezza media di un metro

cannabis 2Ieri, i Carabinieri della Stazione di Bianco, insieme ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori d’Aspromonte di stanza in Vibo Valentia, nell’ambito di un servizio di “rastrellamento” del territorio finalizzato al contrasto alla produzione di canapa indiana, hanno individuato in località Santo Stefano di Bianco, all’interno di una serra ormai in disuso, una vasta piantagione di canapa indiana in stato di abbandono, composta da 800 piante di altezza media di un metro. I militari hanno provveduto all’estirpazione della piantagione e alla sua distruzione sul posto, dando fuoco alle catasta di piante, non prima di aver provveduto a campionarne 5, per effettuare le analisi di laboratorio, che permetteranno con maggior certezza di stabilire la qualità del principio attivo.