Basket, la Viola non si ferma: secondo colpo messo a segno, arriva Ghersetti. La SCHEDA e le FOTO

Dopo il grande colpo Austin Freeman la Viola mette a disposizione di coach Benedetto anche Mario Jose Ghersetti, ala/centro nell’ultima stagione a Ferentino

LaPresse/Domenico Pescosolido

LaPresse/Domenico Pescosolido

La Viola non si ferma e dopo aver messo a segno il grande colpo Austin Freeman regala al coach Benedetto il secondo tassello. Si tratta di Mario Jose Ghersetti, ala/centro che nell’ultima stagione è stato protagonista con Ferentino.

Ecco il comunicato del club: “La Viola Basket comunica di avere sottoscritto l’accordo per la stagione agonistica 15/16 con MARIO JOSE GHERSETTI. Si tratta di un tassello importantissimo per qualità, esperienza e forza fisica. La sua carriera, sviluppata sempre ad alti livelli rappresenta il miglior bigliettino da visita per un giocatore, che dopo il fuori categoria Freeman, rappresenta un high level player per la A2, come dimostrano i numeri della sua carriera.

MARIO JOSE GHERSETTI ha doppio passaporto (italo/argentino) ed è nato a Tandil (Arg) il 16 ottobre del 1981. Dopo le giovanili del Tandil e tre stagioni in Argentina, approda in Italia a soli 20 anni e milita per 5 stagioni a Sassari, in B1. Da lì in poi è sempre Legadue, con Veroli, Vigevano, Brescia, Verona. L’ultima stagione è stato protagonista a Ferentino, con oltre 26 minuti, 5,8 rimbalzi e 9,8 punti m/p”.

LaPresse/Domenico Pescosolido
LaPresse/Domenico Pescosolido
LaPresse/Domenico Pescosolido