Aggressione di un capotreno in Calabria: arrestati 4 africani sprovvisti di biglietto

Gli immigrati hanno minacciato il ferroviere e poi lo hanno spintonato con violenza. Gli arrestati, che sono stati portati in carcere, hanno tra i 20 ed i 29 anni

treno aggressione machete milano (1)Quattro immigrati africani, originari della Guinea, sono stati arrestati dai carabinieri nella stazione ferroviaria di Bonifati mentre viaggiavano su un treno diretto a Napoli con l’accusa di avere aggredito il capotreno che li aveva invitati a scendere dal convoglio perchè senza biglietto. Gli immigrati hanno minacciato il ferroviere e poi lo hanno spintonato con violenza. Gli arrestati, che sono stati portati in carcere, hanno tra i 20 ed i 29 anni.