Tir contro bus in Usa, due sposini calabresi tra i feriti

Nel terribile incidente di ieri in Pennsylvania tra i feriti anche due sposini di Locri

sposiniC’erano anche due sposini di Locri a bordo del bus che in Pennsylvania si e’ scontrato con un tir provocando la morte di tre turisti italiani. Si tratta di Carmine Marrara e Alessandra Vilardi, che avevano scelto le cascate del Niagara come meta del loro viaggio di nozze. Entrambi hanno riportato ferite lievi e al momento sarebbero sotto osservazione in un ospedale della zona. I genitori dei giovani sposi sono riusciti a mettersi in contatto con loro e hanno riferito che le loro condizioni di salute non sono preoccupanti.

Il marito avrebbe riportato un taglio sopra l’occhio, la ragazza alcune contusioni al viso. Si sarebbero salvati perche’, al momento dell’impatto, erano seduti in fondo al bus. Marrara e Vilardi si sono sposati una settimana fa. In queste ore, come confermato dal sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, avrebbero ricevuto l’assistenza del consolato italiano a Philadelphia. Lo scontro e’ avvenuto vicino a Tobyhanna, a circa 100 chilometri da New York, sulla Interstate 380. Morti l’autista del pullman e due turisti italiani. Il bus della societa’ Academy charter, con a bordo 14 connazionali, e’ stato noleggiato dal tour operator Viaggidea, controllata di Alpitour. Il mezzo era diretto alle cascate del Niagara. Secondo le prime ricostruzioni, un tir avrebbe superato la linea spartitraffico e si sarebbe schiantato frontalmente con il pullman che viaggiava in direzione opposta. Diversi passeggeri sono rimasti bloccati tra le lamiere per almeno due ore.