Spari contro un gommone nel Canale di Sicilia: un morto e un ferito

++ Immigrazione: altro naufragio, recuperati 5 cadaveri ++Un uomo che si trovava nel Canale di Sicilia a bordo di un gommone diretto in Italia è morto, ed un altro è rimasto gravemente ferito, dopo essere stato colpito da colpi d’arma da fuoco sparati, sembra, da una motovedetta libica. Secondo quanto riferito da fonti della Procura Agrigentina, che sulla vicenda ha aperto un’inchiesta contro ignoti per omicidio e tentato omicidio, l’episodio è accaduto di fronte alle coste del nord Africa. Il migrante ferito è stato trasferito d’urgenza con un elicottero alla guardia medica di Lampedusa.