Il singolo “Let the Music Play” del dj lametino Silvestris è la colonna sonora dell’estate 2015 [VIDEO]

copertina 2Il dj lametino nonché produttore Giulio Silvestris, l’etichetta Keep Records e il celebre cantante Gary Nesta Pine, dopo il successo riscosso un anno fa con i brani Winè e My Destinee, sono lieti di presentare l’uscita del video del nuovo singolo Let the Music Play, brano realizzato giusto in tempo per poter diventare colonna sonora dell’ estate alle porte. Gary Nesta Pine, famosissimo cantante internazionale, è noto al grande pubblico per Love Generation, Shining from Heaven, Miss Me, and Give a Lil Love di Bob Sinclar, Fly Hight di Shaggy, Let The Sun Shine dei Milk & Sugar.

Love Generation è stato scelto come inno per la Coppa del Mondo FIFA 2006 e per Star Academy che è la versione francese di American Idol.

Gary ha, inoltre, ricevuto il premio Platinum dal Ministry of Sound tedesco e belga per aver venduto più di 300.000 copie di Love Generation in queste due nazioni europee. Ha fatto parte anche dei The Wailers, lo storico gruppo di Bob Marley.

Il video Let The Music Play ideato, sceneggiato e girato da Luca Valotta, descrive visivamente un itinerario tipo che è possibile tracciare tra le bellezze naturalistiche della Calabria, tra mare e campagna, quasi come fosse un promo. Un gruppo di ragazzi della porta accanto, si immergono nelle meraviglie paesaggistiche della regione che fanno da cornice ad un pomeriggio estivo di giovinezza spensierata che non limita il proprio divertimento alla consueta serata in discoteca, ma fa viaggiare le proprie sensazioni e le proprie speranze a ritmo di buona musica e party on the beach tra le luci del tramonto e un tiepido falò.

Come lo scorso anno per Winé (girato tra Lamezia Terme e Tropea), il video è stato girato a Ricadi, Capo Vaticano, in provincia di Vibo Valentia. Il cast è composto tutto da ragazzi calabresi: l’artista, fotografo e filmmaker Luca Valotta, residente a Lamezia Terme e attivo lavorativamente tra Roma e

Milano e le 3 protagoniste principali Giada Tropea sempre di Lamezia Terme, Greta Di Leo di Pizzo Calabro e Masha Saturno di Tropea. Anche l’emittente Radio Class, del direttore Marco Renzi, che si occupa ufficialmente della promozione del brano, è calabrese e ha partecipato attivamente alla realizzazione del progetto discografico.