Sicurezza e salute sul posto di lavoro, riconoscimento alla RAM di Milazzo

Una nuova certificazione internazionale per il polo petrolchimico della provincia

studenti alla raffineria di milazzoLa Raffineria di Milazzo  prosegue nel percorso di miglioramento continuo e, conseguentemente, nel mantenimento della posizione di eccellenza nel settore della raffinazione italiana ed europea.

Dopo aver ottenuto negli anni scorsi le certificazioni ISO9001 (qualità), ISO14001 (ambiente), ISO5001 (energia), ISO17025 (laboratorio di analisi), la RAM ha recentemente ottenuto la Certificazione OHSAS 18001 del proprio Sistema di Gestione della Sicurezza e Salute sul posto di lavoro.

La OHSAS 18001 prevede e premia l’adozione da parte dell’Azienda di una politica e di un sistema di procedure e prassi solidi e ben strutturati per la Sicurezza e la Salute dei lavoratori sul posto di lavoro; procedure e prassi che permettono la riduzione del rischio di avvenimenti che possano mettere a repentaglio la salute dei dipendenti diretti o terzi che operano all’interno dell’azienda.

I tecnici dell’ente internazionale di certificazione DNV, dopo varie ed approfondite visite presso lo stabilimento, iniziate nell’ottobre 2014, hanno dato parere favorevole all’emissione del Certificato di conformità. L’azienda considera questa certificazione quale implicito riconoscimento dei risultati raggiunti nella sicurezza sul lavoro.