Sicilia: soldi in cambio dell’invalidità, medico arrestato

Una dottoressa di Termini Imerese, Domenica Randazzo, è stata arrestata e posta ai domiciliari per aver indotto la figlia di una paziente a consegnarle mille euro in cambio di una diagnosi favorevole ad ottenere l’indennità di accompagnamento

manetteUna dottoressa di Termini Imerese, Domenica Randazzo, è stata arrestata e posta ai domiciliari per aver indotto la figlia di una paziente a consegnarle mille euro in cambio di una diagnosi favorevole ad ottenere l’indennità di accompagnamento. Il medico, nominato dal magistrato nel procedimento civile per verificare la sussistenza dei requisiti della paziente, si è fatta consegnare la somma nel proprio studio, ma il denaro era stato prima fotocopiato dal commissariato di Bagheria.