Sicilia, sbarchi di migranti nel ragusano: due arresti

Un gambiano di 18 anni, Khan Ousman, ed un tunisino di 45, Ali Alkaebi, sono stati fermati dalla Polizia a Ragusa perché ritenuti gli scafisti di due natanti con rispettivamente 116 centro-africani ed 11 migranti tunisini fatti sbarcare ieri a Pozzallo

LaPresse/Domenico Notaro

LaPresse/Domenico Notaro

Un gambiano di 18 anni, Khan Ousman, ed un tunisino di 45, Ali Alkaebi, sono stati fermati dalla Polizia a Ragusa perché ritenuti gli scafisti di due natanti con rispettivamente 116 centro-africani ed 11 migranti tunisini fatti sbarcare ieri a Pozzallo. Il mini-sbarco dei tunisini ultimo é un evento eccezionale. Lo scafista ha sbagliato rotta ed invece di dirigere verso le coste trapanesi è stato intercettato sulla rotta del Ragusano.