Sicilia: dipendenti dell’ex province in sciopero

Dipendenti delle ex Province domani in piazza Palermo per lo sciopero proclamato dai sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e dall’autonomo Csa

mobilitazione dei lavoratoriDipendenti delle ex Province domani in piazza Palermo per lo sciopero proclamato dai sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e dall’autonomo Csa. Da piazza Verdi, alle 9.30, i lavoratori si muoveranno in corteo fino in piazza del Parlamento, sede dell’Assemblea regionale, dove si terranno i comizi dei rappresentanti sindacali regionali. I sindacati chiedono l’immediata votazione del ddl che assegna funzioni e competenze, fermo all’Ars da mesi. A rischio centinaia di posti di lavoro.