Sequestrato uno stabilimento balneare nel reggino, denunciato il proprietario

foto sequestro strutture gallico spiaggiaUno stabilimento balneare e’ stato sequestrato ed il proprietario e’ stato denunciato dalla Guardia Costiera a Gioia Tauro per occupazione abusiva di suolo demaniale. Nel corso di controlli e’ stata scoperta la realizzazione di una rampa in cemento senza autorizzazione. Come ogni anno e in vista dell’ormai imminente stagione estiva le attivita’ di controllo della Guardia Costiera proseguiranno senza sosta.

Foto d’archivio