S. Ilario dello Ionio (RC): siglato protocollo d’intesa tra Comune e Consorzio di Bonifica Alto Ionio reggino

Il sindaco Brizzi del Comune di Sant’Ilario dello Ionio: “il territorio beneficerà di un’importante opera di valorizzazione”

sindaco Pasquale Brizzi e il vice-presidente del Consorzio Pasquale PerriÈ stato siglato ieri, nelle sale del Comune di Sant’Ilario dello Ionio il protocollo d’intesa tra la cittadina ionica e il Consorzio di Bonifica Alto Ionio reggino. Il sindaco Pasquale Brizzi e il vice-presidente del Consorzio Pasquale Perri hanno sottoscritto un importante impegno alla cooperazione tra i due enti con l’obiettivo di lavorare per il miglioramento del territorio con azioni mirate contro il dissesto idrogeologico. Manutenzione del patrimonio boschivo esistente, in primis, quindi, interventi a difesa del suolo, manutenzione della viabilità rurale e interpoderale, interventi di ingegneria naturalistica e di tutela e valorizzazione ambientale. A tale scopo il Comune fornirà le necessarie autorizzazioni, i materiali necessari e ospiterà la cantierizzazione dei lavori. Il Consorzio avvierà sopralluoghi finalizzati all’individuazione delle aree di intervento e valuterà le azioni necessarie, inserendole nel Piano Attuativo 2015 dell’ente e rendendole così esecutive.

Grazie a questo protocollo, che programma e sancisce la collaborazione tra il nostro Comune e il Consorzio, il territorio si avvantaggerà di un’importante opera di valorizzazione globale – dichiara soddisfatto il sindaco Brizziil lavoro sinergico darà un forte impulso all’attuazione dei piani di intervento necessari per la conservazione e la valorizzazione della nostra cittadina, in particolare le aree rurali, sotto il profilo naturalistico e delle infrastrutture. Si rivalutano così i piccoli centri come il nostro, creando le basi per dare sempre più concretezza all’idea e al progetto di un vivere armonico tra cittadino e ambiente“.