A Roccaforte del Greco la festa per il ritorno alla democrazia

festa 1Roccaforte del Greco ha segnato ieri una stupenda pagina nella sua storia di paese aspromontano.

Infatti tra  piazza Sgro’ e l’anfiteatro intitolato a Marco GULLI’, grande amministratore che la cittadina si onora di aver avuto più volte come Sindaco, si è svolta la festa per il ritorno alla democrazia.

Oltre cinquecento persone tra residenti e non hanno seguito gli interventi delle autorità ed  istituzioni presenti. Padrone di casa il neo eletto Sindaco Domenico  PENNA, che ha man mano presentato gli ospiti: da tutti i Sindaci dei Paesi dell’Area Grecanica al Vicepresidente del Consiglio Regionale, on.le Francesco D’AGOSTINO ed al Capogruppo PD in Consiglio Regionale on. Seby ROMEO. Presenti, inoltre, il Presidente ed il Direttore del Parco d’Aspromonte, prof. BOMBINO  e dr. TEDESCO, la consigliera di Parità Regionale, avv. Stella Ciarletta, il Presidente delle PRO – LOCO Pronvinciali,  dr. Massimo COGLIANDRO.

festa2Ai festeggiamenti hanno partecipato anche gli altri candidati a Sindaco  nella tornata elettorale del  31 maggio scorso, l’ing. Rocco PALAMARA e l’arch. Katia SERGI.

Tantissime presenze in gran parte residenti e  numerosi ospiti ed amici che hanno voluto testimoniare con la loro partecipazione l’affetto e la disponibilità porgendo contemporaneamente gli auguri di buon lavoro alla neo eletta Amministrazione Comunale. Sempre PENNA ha rimarcato come proprio due anni fa, il 31 maggio 2013, Roccaforte del Greco finiva sulle pagine di Repubblica con il titolo “Roccaforte paese di ndrangheta dove è proibito votare”, di come si sia infuriato nel leggere l’articolo e di come questo lo abbia stimolato ad odoperarsi per il riscatto del suo Paese natale. Ed infatti esattamente due anni dopo, il 31 maggio 2015, i cittadini di Roccaforte del Greco hanno risposto riconoscendo  l’impegno delle proposte in campo, recandosi a votare con la percentuale del 73 per cento. La competizione elettorale delle ultime amministrative ha sancito la vittoria della lista “TO VUNI’” guidata dallo stesso PENNA.

festa4A tal proposito l’on.le Seby ROMEO, facendo proprie le considerazioni del Sindaco PENNA, ha preso l’impegno di scrivere al quotidiano nazionale per raccontare di questa liberazione, di come i Roccafortesi siano riusciti a sganciarsi innanzitutto dalla rassegnazione ed a partecipare in massa anche ai festeggiamenti.

La serata è stata allietata dalla degustazione dello stocco della Ditta “Stocco & Stocco” e da altri prodotti tipici locali.

Inoltre, l’azione amministrativa viene velocizzata.

Domani Convocazione del primo Consiglio Comunale, guidato dal neo eletto sindaco Domenico PENNA. L’ incontro avrà luogo martedì 9 giugno 2015 alle ore 10:00 presso la sala consiliare  del Comune di Roccaforte del Greco, per discutere  sull’ordine del giorno:

  1. Esame delle condizioni di eleggibilità e di compatibilità del Sindaco e dei consiglieri comunali
  2. 2.      Giuramento del Sindaco
  3. 3.      Comunicazione da parte del Sindaco delle avvenute nomine dei componenti della Giunta e del Vicesindaco;
  4. Definizione indirizzi per la nomina dei rappresentanti del Comune presso Enti, aziende ed istituzioni;
  5. Nomina Commissione Elettorale comunale;
  6. Nomina dei componenti per la formazione dell’elenco dei giudici popolari.