Reggio, le nozze del Sindaco Falcomatà e Giovanna Monorchio: nell’Arena in sella alla motocicletta [FOTO ESCLUSIVE]

Il Lungomare di Reggio Calabria, ed in particolare lo scenario dell’Arena dello Stretto, è stata la location scelta dai neo sposi per immortalare i momenti indimenticabili di questa giornata

simone pizzi 00007Subito dopo la Cerimonia, il Sindaco e la sua sposa, Giovanna Monorchio si sono diretti nella location prescelta per le foto esterne. E quale miglior scenario per celebrare la loro unione se non quello del Lungomare di Reggio, Italo Falcomatà, intitolato proprio allo storico sindaco di Reggio nonchè padre di Giuseppe Falcomatà. La scelta della Location non è certo casuale: scegliere di immortale questi ricordi memorabile nel più bel chilometro d’Italia (come lo chiamò D’Annunzio) che rappresenta la regginità a 360 gradi, biglietto da visita della città in tutto il mondo. I neo sposi sono apparsi felici e rilassati, scambio di sorrisi e battute con gli amici presenti sul posto, non si sono risparmiati a sorrisi e siparietti divertenti nella scelta delle pose da adottare per gli scatti. In sella ad una motocicletta hanno realizzato degli scatti bellissimi ed anche qualche “selfie” con gli amici presenti nell’esterna fotografica. Motocicletta che, secondo alcune indiscrezioni, era del padre Italo Falcomata’, ex sindaco di Reggio scomparso prematuramente. Dunque, una scelta mirata a rendere omaggio a quel padre tanto amato, per renderlo in qualche modo partecipe di questo giorno e rendendo protagonista la sua moto. Nella gallery sottostante, gli scatti più belli ed esclusivi che ritraggono la felicità nei loro volti.

Dopo le foto esterne, gli sposi e gli invitati si sono diretti nel locale in cui è tutt’ora in corso il ricevimento che prevede un menù sofisticato ed elegante: antipasti a base di salmone fumè in sorpresa di caprino e finocchietto selvatico, paté di mare in veste di spada, virgola di pane croccante con code di gamberoni, poché al profumo di limone. A seguire risotto all’ astice, ravioli pizzicati Primavera, filetti di orata con gamberi in salsa lime, novelle burro e salvia, sorbetto alle fragole, torta nuziale, buffet di dolci e frutta.

Presenti al ricevimento molti personaggi politici a livello regionale e comunale fra cui anche il Governatore regionale Mario Oliverio e l’ assessore Mimmo Battaglia.