Reggio: sequestrati beni per 300 mila euro al boss di Rizziconi Teodoro Crea

I beni sequestrati sono a carico di Crea Teodoro operante nel territorio di Rizziconi

foto-sequestroLa Polizia di Stato, nella mattinata odierna, ha eseguito un ulteriore sequestro beni a carico di Crea Teodoro, capo indiscusso dell’omonima cosca di ‘ndrangheta, operante nel territorio di Rizziconi (RC). Il provvedimento di sequestro beni, emesso dal locale Tribunale – Sezione Misure di Prevenzione, ha per oggetto terreni e un fabbricato. Il valore complessivo dei beni sequestrati ammonta a 300 mila euro.