Reggio, scandalo “Rimborsopoli”: slittano gli interrogatori dei politici coinvolti

E’ slittato l’inizio degli interrogatori da parte del gip di Reggio nei confronti di consiglieri ed ex consiglieri regionali della Calabria rimasti coinvolti nell’inchiesta della Procura su presunte irregolarità nella gestione dei fondi dei gruppi consiliari nella precedente legislatura

Palazzo-Campanella-Regione-CalabriaE’ slittato l’inizio degli interrogatori da parte del gip di Reggio Calabria nei confronti di consiglieri ed ex consiglieri regionali della Calabria rimasti coinvolti nell’inchiesta della Procura su presunte irregolarità nella gestione dei fondi dei gruppi consiliari nella precedente legislatura, nel periodo 2010-2012. I reati ipotizzati sono peculato e falso. Nell’inchiesta sono coinvolti anche i tre assessori della Giunta in carica ed il presidente del Consiglio regionale.