Reggio, Scandalo “Rimborsopoli”: le generose donazioni di Tripodi, 90 mila euro al fido collaboratore

Il capogruppo dell’Udc di Casini in Regione Calabria, nella passata legislatura, Pasquale Tripodi, “staccava assegni” non giustificati nei confronti del fido collaboratore Giovanni Franco

tripodi_pasqualeC’è anche Pasquale Tripodi, coordinatore regionale autosospeso del Centro Democratico, già Udc e terzopolista, già consigliere regionale nella scorsa legislatura, tra coloro che sono accusati di “spese folli” e illecita destinazione di denaro. Il politico reggino elargiva soldi “senza giustificazioni” al fidato collaboratore: sono infatti circa 90 mila euro i soldi girati a Giovanni Franco. Sgradevoli i dati che emergono dall’informativa degli inquirenti.