Reggio, riparte lo Slalom Arangea-Gallina: “1° Memorial Bruno Frascoli e Nino Campolo”

1 BASE locandina BOZZADomenica 28 Giugno 2015, per l’organizzazione dalla Scuderia Aspromonte con l’affiancamento del Team Paliké, con inizio alle ore 10.00 si disputerà la edizione dello Slalom Arangea – Gallina “1° Memorial Bruno Frascoli e Nino Campolo”, importante gara automobilistica di Slalom che interesserà il particolare, veloce  e panoramico percorso urbano reggino dai tornanti mozzafiato. L’evento è reso possibile grazie alla fattiva collaborazione degli sponsor, degli operatori economici ed al lavoro sinergico del consigliere comunale Antonino Maiolino, che si stanno prodigando per la buona riuscita dell’evento. Si è deciso di ricordare due ragazzi stimati dalla comunità gallinese, Bruno Frascoli e Nino Campolo, purtroppo scomparsi prematuramente in circostanze diverse, ma entrambi molto legati al territorio ed all’intera Comunità. Il pensiero di Antonino Maiolino per i due giovani prematuramente scomparsi “sarà una corsa contro il tempo!!! Una corsa dedicata all’importanza della vita, ed al tempo che quotidianamente spendiamo. Vogliamo ricordare la bellezza e la funzionalità dei giorni trascorsi e dei giorni che ci appresteremo a vivere, facendo capire che ogni singolo secondo vissuto è fondamentale” La manifestazione si avvarrà, anche, del Patrocinio morale del Comune di Reggio Calabria e dell’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria. La partenza avverrà sulla Comunale nell’immediata periferia del Centro abitato di Arangea  e dopo circa 2,400 Km.  i piloti, a Gallina, potranno superare l’arrivo ove sventolerà la bandiera a scacchi; durante il tragitto i piloti potranno  esaltare le proprie capacità e quelli dei bolidi dribblando le postazioni di slalom. All’importante appuntamento stagionale su un percorso altamente impegnativo parteciperanno i migliori piloti meridionali della specialità, tra i quali molti  piloti locali, uno su tutti  lo “scillese volante” Gaetano Piria sulla sempre più affidabile Elia Avrio che dopo aver sfiorato la vittoria nel 2010 tenterà di aggiudicarsi la gara. Ma trai numerosi iscritti potrebbe scaturire un vincitore a sorpresa, che iscriverà il proprio nome nell’albo d’oro. La direzione della gara è stata affidata al competente ed esperto Avv. Massimo Minasi, che per l’occasione sarà coadiuvato dal solito impeccabile  staff di Ufficiali di Gara. L’inizio della gara è previsto  per le ore 10 (mentre il percorso già dalle ore 8.30 sarà chiuso al traffico – sarà possibile, in ogni caso raggiungere l’arrivo a Gallina tramite gli accessi da Contrada Gagliardi) e si svolgerà con l’innovativa formula – nel nostro territorio – in TRE manche cronometrate (sarà considerato ai fini della classifica il miglior tempo realizzato in una delle tre manche), sono previste classifiche di classe, classifiche di gruppo ed una classifica assoluta. Collaboreranno per l’impeccabile riuscita della manifestazione oltre alle Forze dell’ordine anche le associazioni: Protezione civile Garibaldina Motta S.Giovanni, Ludos Vecchia Miniera e la Tribù del fare. Sarà possibile ammirare – in piazza Municipio – grazie al supporto del Club Fiat 500, Moto Club Le Aquile del Sud, Reggio bikers, Club Nazionale X1-9 ed il Club “No Limits World 4 x 4”, l’esposizione di auto d’epoca, fuoristrada e moto, dove i mezzi stazioneranno dopo essere stati protagonisti in apertura dell’evento con la programmata sfilata sul percorso di gara. Il pubblico sicuramente dalle prime ore del mattino, per la soddisfazione del presidente della Scuderia Aspromonte Lello Pirino,  cercherà di “occupare” le postazioni che offrono la migliore visibilità sul percorso per poter ammirare le peripezie dei piloti ed ascoltare l’assordante ed al tempo stesso piacevole rombo dei motori. La premiazione è prevista nella Piazza  Municipio di Gallina (1 ora dopo il termine della gara – circa le 13,).