Reggio: la proposta di Agape e Piccola Opera di vacanze solidali

IMMIGRAZIONE: DON CIOTTI A LAMPEDUSA, BASTA VENDITORI SOGNIAnche per quest’estate il Centro Comunitario Agape e la Piccola Opera Papa Giovanni offrono ai giovani del nostro territorio la possibilità di partecipare ai campi di lavoro e formazione estivi, di sperimentare la gioia e la ricchezza dell’incontro con altri giovani, con persone con disabilità e con minori Rom Un’occasione per donare agli altri amicizia e compagnia ma anche per riceverne altrettanta I campi di volontariato sono infatti un’esperienza forte, ore di lavoro, di formazione, di vita comunitaria, con un grande ideale: offrire un frammento della propria vita per gli altri in controtendenza con una società che sembra attratta solo dall’effimero e dalle apparenti solidarietà Un’occasione anche per chi si accosta per la prima volta a questa esperienza per coinvolgersi in maniera attiva nel mondo del volontariato che rappresenta un’ esperienza di cittadinanza attiva che permette ai giovani di vivere itinerari educativi capaci di farli confrontare con i problemi del mondo. Per partecipare ai campi di lavoro non è necessario avere competenze particolari, ma disponibilità a mettersi in relazione con gli altri, ad accogliere ed a farsi accogliere. I campi si svolgono in turni di una settimana. Il programma estate 2015 prevede tre campi: per il mese di Luglio un campo dal 17 al 23 a Prunella di Melito P.S. c/o il centro di accoglienza di persone con disabilità “Nadia Vadalà”, dal 27 luglio al 2 agosto c/o un bene confiscato alla ndrangheta nella comunità “Villa Falco” per persone con disabilità mentale e minori Rom. Dal 2 al 9 Agosto, c/o il soggiorno San Paolo a Cucullaro di Gambarie con persone con disabilità e loro famiglie. Durante il campo, oltre al servizio, si svolgeranno incontri di formazione con esperti, operatori sociali, testimoni di giustizia e familiari di vittime di mafia, sui temi del disagio, della disabilità e della legalità. Per gli interessati le iscrizioni si possono fare entro il 10 giugno e sono previsti incontri di preparazione. Si può inviare una email ad agaperc@libero.it o tel a 3939363898.Per saperne di più visitare il sito https://centrocomunitarioagape.wordpress.com