Reggio, oggi la Festa di Sant’Antonio di Padova: le celebrazioni cittadine [FOTO]

Il 13 giugno si celebra Sant’Antonio di Padova: anche a Reggio Calabria, presso il Santuario dedicato al Santo, tanti gli appuntamenti sia civili che religiosi. Oggi la Festa conclusiva

santuario sant'antonio reggioQuest’oggi, 13 giugno, si celebra Sant’Antonio di Padova. Una ricorrenza in ricordo del Santo molto sentita dai fedeli, che anche qui a Reggio si riuniscono ogni anno in occasione dei vari eventi religiosi e civili organizzati presso il Santuario cittadino.

Il Santuario di Sant’Antonio (o Basilica di San’Antonio) di Reggio Calabria è una delle chiese più belle ed importanti della città, dedicata proprio al Santo celebrato quest’oggi.  Si erge sulla Collina degli Angeli, una delle alture poste nelle vicinanze del centro cittadino.

All’interno del Santuario, in pieno stile gotico, in fondo alla navata centrale, si trova la statua del Santo, alla quale si può accedere tramite due scale laterali.

Tutta la Chiesa, poi, è decorata da vetrate e pitture che raffigurano, tra le altre cose, scene di vita di Sant’Antonio.

La Basilica è molto frequentata; non per niente, già dalla fine del mese di maggio appena trascorso, sia i parrocchiani che i molti devoti al Santo hanno preso parte ai vari appuntamenti previsti nel corso delle Tredicina di preparazione alla Festa Patronale di Sant’Antonio.

santuario sant'antonio reggio1Il pranzo dell’Amicizia con alcuni bisognosi, la Giornata dell’Educazione, quella dedicata ai bambini e alle gestanti, la Giornata del Pane di Sant’Antonio, dei malati, della Cresima, del volontariato, della salvaguardia del Creato e tutela dell’ambiente, dei migranti: sono queste alcune celebrazioni (sia religiose che civili) che si sono snodate a partire dal 31 maggio scorso.

Oggi, invece, grande festa sulla Collina degli Angeli, dove già da diversi giorni sono state allestite le varie bancarelle adiacenti al Santuario. Nel pomeriggio, presso il cortile della Chiesa, si terrà la S. Messa solenne presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, Arcivescovo di Reggio Calabria-Bova. A seguire, la Processione lungo alcune vie della Parrocchia: come sfondo, le melodie suonate dalla banda musicale “Religione e Patria” del maestro Bruno Polimeni. La serata, invece, sarà animata da spettacoli musicali e momenti di divertimento, come l’estrazione dei numeri della lotteria di Sant’Antonio; in conclusione, poi, i fuochi pirotecnici a mezzanotte.