Reggio: oggi cerimonia di consegna delle borse di studio agli alunni del Vinci nel percorso sperimentale di biomedicina

Verrà consegnata oggi la borsa di studio attribuita agli alunni distintisi per merito nel percorso sperimentale di biomedicina attivato al liceo scientifico Leonardo da Vinci

Liceo VinciSi rende noto che oggi, Sabato 13 Giugno, alle ore 16,30  presso il salone dei Convegni dell’Ordine dei Medici di Reggio Calabria, si terrà la cerimonia di consegna della borsa di studio attribuita agli alunni distintisi per merito nel percorso sperimentale di biomedicina attivato al liceo scientifico Leonardo da Vinci, grazie ad un protocollo d’intesa sottoscritto con l’Ordine dei Medici della Provincia di Reggio Calabria. Insieme al dirigente scolastico, prof.ssa Giuseppina Princi, ai docenti, alunni e genitori coinvolti nel percorso, interverranno l’Ass.re alla Cultura e alla legalità della Provincia di R.C. dott. Eduardo Lamberti Castronuovo, il Presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Reggio Calabria, il dott. Pasquale Veneziano, il Domenico Tromba referente per la componente medica del percorso di biomedicina, le docenti Pratticò M.R.  e Torretta F., referenti per il liceo, del percorso, nonchè gli esperti medici coinvolti nella docenza. Modera e coordina il dott. Tonino Raffa

Il percorso inserito tra  le buone pratiche a livello Nazionale, ha previsto l’introduzione, nel percorso curriculare degli allievi delle 1° -2° 3° 4° classi, della disciplina: Biologia con curvatura biomedica sperimentale;  ha la durata di un quinquennio,  si  è  sviluppato settimanalmente e ha avuto quali formatori  docenti di biologia dell’Istituto ed  esperti medici. Ambienti  di apprendimento sono stati oltre il laboratorio di scienze dell’Istituto, l’Ospedale Riuniti di Reggio Calabria e un laboratorio di analisi cliniche della città. Nell’ambito di tale accordo il liceo,  oltre a pianificarne  l’articolazione didattica e formativa del corso, ne ha monitorato l’attuazione e la valutazione dei risultati specifici e d’impatto con relative ricadute sugli apprendimenti degli alunni. L’Ordine dei Medici di Reggio Calabria, nell’ambito del percorso sperimentale,   ha garantito gli esperti medici a titolo gratuito, rinunciando a qualsivoglia forma di compenso e devolvendo la quota, diversamente destinata alle figure coinvolte, per l’istituzionalizzazione  di  Borse di Studio che saranno consegnate agli studenti che, nelle verifiche intermedie e finali, si sono classificati i primi in graduatoria.

Nel corso della cerimonia sarà ricordato l’amato e stimato giornalista Pino Anfuso.

Considerata la significatività del percorso, per meglio divulgarne dell’evento si confida sulla partecipazione degli organi di stampa.