Reggio, Legambiente: “sviluppare l’Oasi delle antiche saline”

Non abbassare la guardia sul futuro di Saline Joniche, acquisire l’area contigua all’ex Liquichimica, lanciare al più presto una conferenza di servizi che promuova un progetto di sviluppo turistico ambientale sostenibile per l’Oasi delle antiche saline, sito di Interesse Comunitario per l’Unione Europea

legambienteNon abbassare la guardia sul futuro di Saline Joniche, acquisire l’area contigua all’ex Liquichimica, lanciare al più presto una conferenza di servizi che promuova un progetto di sviluppo turistico ambientale sostenibile per l’Oasi delle antiche saline, sito di Interesse Comunitario per l’Unione Europea. Sono i punti affrontati da Legambiente al termine della “tappa speciale” che ha anticipato l’inizio della decima edizione di Goletta dei Laghi.