Reggio, l’Asp assume medici ed infermieri: “è il risultato di un’azione sindacale seria”

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio ha disposto la pubblicazione di n. 2 avvisi pubblici, uno per l’assunzione a tempo determinato di medici di radiologia, ortopedia, pediatria, chirurgia, anestesia, medicina generale, pronto soccorso, cardiologia, farmacia, biologia; l’altro per operatore professionale, infermiere, tecnico sanitario di radiologia medica, operatore socio-sanitario

GIOIAOSPEDALEFOTOIl Commissario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria, dr. Santo Gioffrè, con deliberazione n. 429 del 16.6.2015 ha disposto la pubblicazione di n. 2 avvisi pubblici, uno per l’assunzione a tempo determinato di medici di radiologia, ortopedia, pediatria, chirurgia, anestesia, medicina generale, pronto soccorso, cardiologia, farmacia, biologia; l’altro per operatore professionale, infermiere, tecnico sanitario di radiologia medica, operatore socio-sanitario.«È il risultato di un’azione sindacale seria e credibile, la dimostrazione che le nostre intese danno frutto». Sono le parole con cui Francesco Anoldo commenta la pubblicazione del bando per il reclutamento di personale Medico Infermieristico e OSS pubblicato dal ASP di RC. “Come da noi chiesto, nell’ incontro avuto con il Commissaro straordinario dell’ ASP a cui naturalmente vanno i nostri complimenti per avermantenuto gli impegni presi nell’interesse della comunità. Con le nuove assunzioni si rafforza l’obiettivo, da noi tenacemente perseguito, che certamente va incontro agli interessi di tanti lavoratori, ma favorisce anche – continua Francesco Anoldo – una più efficace organizzazione del lavoro e, quindi, la crescita di qualità del servizio Sanitario. I risultati ottenuti sono ancor più
apprezzabili dato il contesto difficile che il Paese sta vivendo; a renderli possibili è ancora una volta un’azione sindacale condotta con serietà su obiettivi chiari e credibili». Per la FIL si tratta, quindi, di un buon risultato che adesso va completato con lo sblocco delle assunzioni anche per il personale all’Azieda Osoedaliera BMM, per ora ferme. Per questo continueremo a premere affinché anche all’ Azienda Ospedaliera siano al più presto autorizzate».