Reggio, “Il Cerchio dell’Immagine”: oggi l’Open Day della prima scuola di fotografia in Calabria [FOTO]

Si è svolto nel corso di questo pomeriggio l’aperpresentazione della prima scuola di fotografia in Calabria. L’Open Day de “Il Cerchio dell’Immagine”, tesa a formare un “multimedia designer”

scuola fotografia reggio (15)Come da programma, oggi si è svolto l’Open Day presso la prima scuola di fotografia in Calabria, “Il Cerchio dell’Immagine”. A Reggio, precisamente in via Pio XI dir.privata N.35, tutti coloro che sono interessati a frequentare i master di I e II livello, illustrati in conferenza stampa, hanno potuto conoscere il programma dei corsi, ricevere informazioni utili, nonché avere un raffronto con alcuni docenti.

Prima in Calabria e terza nel Sud Italia, la scuola omonima dell’associazione che la promuove, insieme a Fujifilm Italia, Banca Etica, Laboratori Creativi e Servizifotografici.net., si propone, a detta del fotografo e presidente della suddetta associazione, Alessandro Mallamaci, di “formare un multimedia designer, di fornire agli studenti l’opportunità di studiare a casa loro, di farli entrare in contatto con la professionalità delle aziende di settore. Un’offerta formativa variegata, al pari con i tempi”, ribadita nel corso dell’appuntamento odierno, che ha visto una grande partecipazione di giovani e non.

Le lezioni relative al master di I livello avranno inizio a gennaio 2016; 20 il numero massimo dei partecipanti, che dovranno avere compiuto almeno i 18 anni di età (questo è uno dei requisiti). Per chi volesse iscriversi, il termine ultimo è stato fissato per il 30 novembre prossimo, anche se – come trasmesso – sono previste agevolazioni per i soci che si iscriveranno entro il 30 settembre.

Il Cerchio dell’Immagine” è un’associazione attiva da ben 10 anni, che organizza workshop, corsi di formazione, che si pone come obiettivo primario – si è trasmesso oggi – quello di “creare rete tra i giovani”.

Banca Etica, poi, è un’altra protagonista del progetto complessivo della scuola, che come si è potuto conoscere nel corso della presentazione odierna, “in questo caso specifico si è coordinata con l’esigenza di rendere la scuola un’opportunità per tutti e non solo per ‘chi se lo può permettere’”.

[Per i dettagli e tutte le informazioni, scrivere a scuola@ilcerchiodellimmagine.it o visitare il sito dedicato:  scuola.ilcerchiodellimmagine.it]