Reggio, furto con epilogo drammatico a Villa San Giuseppe: 24enne combatte tra la vita e la morte dopo scontro con i ladri

I ladri sono entrati nell’appartamento con l’aiuto di una scala

Ladri-dappartamentoIeri a Reggio Calabria e precisamente a Villa San Giuseppe, alcune persone usando una scala sono entrate attraverso una finestra in un appartamento per compiere un furto. Il proprietario 24enne con un amico, rientrato a casa e colto di sprovvista è stato obbligato ad aprire la cassaforte e poi è stato colpito in testa, insieme all’amico con una mazza. I ladri si sono dati prontamente alla fuga. I vicini, sentendo dei rumori, sono immediatamente intervenuti nell’appartamento e hanno trovato i giovani in fin di vita. Sul posto sono poi arrivati i sanitari del 118 che hanno trasportato i due malcapitati in ospedale e la polizia scientifica che ha sequestrato la scala con la quale i lestofanti si erano introdotti nell’appartamento. La condizione di salute dell’amico pare non destare preoccupazione, mentre il proprietario dell’appartamento è stato subito operato e le sue condizioni appaiono stabili seppur gravissime e la prognosi resta riservata.