Reggio: domenica il primo Open Day della nuova Scuola di specializzazione in Psicoterapia

Istituto Mediterraneo di Psicologia (1)Domenica 7 giugno si è tenuto a Reggio Calabria, presso la sede operativa dell’Istituto Mediterraneo di Psicologia, il primo Open Day della nuova Scuola di specializzazione in Psicoterapia ad orientamento Psicodinamico individuale e Gruppoanalitico Soggettuale (SPPG). La Scuola, che vanta il recente riconoscimento ufficiale da parte del MIUR, si propone di formare medici e psicologi alla professione di Psicoterapeuta, attraverso un percorso della durata quadriennale che integra la formazione teorica, pratica e soprattutto esperienziale. Una grande risorsa per il panorama non solo calabrese ma nazionale, considerata l’innovazione dell’orientamento teorico (che abbraccia la psicoanalisi freudiana, i successivi sviluppi della psicologia dinamica e la gruppoanalisi soggettuale) e l’efficacia garantita della metodologia di riferimento. L’Open Day è stato introdotto dal Prof. Girolamo Lo Verso, Direttore Scientifico della Scuola, che ha enfatizzato i punti di forza della formazione offerta dalla Scuola. Successivamente il Dott. Gabriele Romeo, Coordinatore Didattico, ha proposto l’analisi di un caso clinico da lui seguito e trattato con la psicoterapia psicodinamica. Infine il Prof. Ivan Formica, Vicedirettore scientifico della Scuola, e la Dott.ssa Emanuela Coppola, docente della stessa, hanno condotto un gruppo esperienziale con i partecipanti all’evento, volto ad approfondire e condividere impressioni, dubbi e prospettive legate alla formazione degli allievi che si accingono ad intraprendere un percorso di studi che consente di diventare psicoterapeuti capaci di intervenire, attraverso la relazione clinica sia individuale che gruppale, alla radice del problema che ha generato il disagio psichico.