Reggio, denunciato polacco che rubava nei negozi grazie a un dispositivo da lui costruito

Reggio, il 33enne polacco già pregiudicato è stato denunciato dalla polizia ferroviaria che l’ha sorpreso con un dispositivo volto a eludere i sistemi antitaccheggio

polizia ferroviariaUn polacco di 33 anni pregiudicato e’ stato denunciato dalla polizia ferroviaria a Reggio Calabria perché trovato con un dispositivo per eludere gli impianti di allarme con bande magnetiche installati alle uscite di negozi e centri commerciali. L’uomo aveva ideato una sorta di contenitore isolante che, inserito in una borsa che l’uomo portava a tracolla, schermava i dispositivi di allarme dei negozi, consentendogli cosi’ di rubare diversi capi di abbigliamento.