Reggio: il CT Polimeni ospita Trento nella finale di andata che vale la serie A di tennis

Sarà una domenica intensissima domani per gli appassionati di tennis reggini. Il Circolo Tennis Rocco Polimeni, con le sue squadre maschili e femminili, si gioca tantissimo in ottica promozione rispettivamente in serie A2 e B. Gli uomini, dopo il soffertissimo successo in semifinale contro Bassano, sono giunti all’atto conclusivo della stagione

Il ds Emilio Cozzupoli con Andrea GraziosoSarà una domenica intensissima domani per gli appassionati di tennis reggini. Il Circolo Tennis Rocco Polimeni, con le sue squadre maschili e femminili, si gioca tantissimo in ottica promozione rispettivamente in serie A2 e B. Gli uomini, dopo il soffertissimo successo in semifinale contro Bassano, sono giunti all’atto conclusivo della stagione. L’ultimo scoglio verso l’agognato traguardo si chiama Trento, che ha guadagnato l’accesso diretto alla finale play off chiudendo al primo posto il girone 6 davanti a Milano e Lecce. Un ostacolo durissimo che i ragazzi del presidente Igino Postorino, ancora privi per infortunio di Marco Trungelliti, il tennista col miglior ranking, proveranno a superare per regalare alla città di Reggio il sogno della serie A.

“Non partiamo certamente con i favori del pronostico – ha detto il ds dei reggini Emilio Cozzupoli alla vigilia del match – ma ce la giocheremo fino in fondo senza lasciare nulla d’intentato”.

Questi gli schieramenti che scenderanno in campo: per i calabresi Andrea Grazioso (2.3), Corrado Summaria (2.4), Diego Alvarez (2.5), Emanuele Tarsia (2.8) e Roberto Romeo (3.4); per i trentini Emanuele Molina (2.2), Eugenio Candioli (2.3), Matthias Wolf (2.4), Joy Vigani (2.4), Sasha Rampazzo (2.5), Michelangelo Endrizzi (2.5) e Alexander Weis (2.5).  L’inizio degli incontri sui campi in terra rossa di Parco Pentimele (ingresso gratuito) è fissato per le ore 10. Il 28 giugno il ritorno a Trento, a campi invertiti.

Sempre domani a Bettole di Buffolara, nel Bresciano, la squadra femminile di serie C, dopo aver dominato la fase regionale, se la vedrà nella semifinale play off (gara secca) contro l’Asd E.Rossi Pro Kennex Tennis School. Le squadra reggina, che lamenta le assenze pesanti di  Anna Maria Mangano e Caterina Carere, schiera Irene Lavino (2.8), Lara Meccico (3.1) e Livia Turano (4.3). Per le lombarde in campo Alessandra Sainato (2.8), Lidia Mugelli (3.1), Sara Raccagni (3.2), Ambra Verzeletti (3.3) e Joelle Usanza (3.4).

In caso di successo le tenniste del CT Polimeni sfideranno in finale il CT Firenze per la promozione in serie B.