Reggio: le congratulazioni di Verduci al nuovo presidente Coni Calabria Maurizio Condipodero

Maurizio Condipodero“Esprimo le mie più sincere e sentite congratulazioni all’avvocato e amico Maurizio Condipodero per il prestigioso e meritato risultato conseguito oggi.  Essere stato eletto presidente del Coni Calabria in un momento così combattuto per lo sport, in particolar modo per quello reggino, rende ancora più significativo e importante il ruolo che andrà a svolgere”. Lo afferma in una nota Giovanni Verduci, Vicepresidente della Provincia di Reggio Calabria.

“Al segretario del Coni, Roberto Fabbricini, che giustamente ha evidenziato in queste ore una condizione di difficoltà in Calabria per quanto riguarda l’impiantistica sportiva ed il rapporto con gli Enti locali, voglio ricordare che la Provincia di Reggio costituisce una sorprendente e piacevole anomalia. Sono numerose, infatti, le iniziative promosse dal Coni Calabria, del già presidente Mimmo Praticò, che l’Amministrazione provinciale, guidata da Giuseppe Raffa, ha fatto proprie sostenendole, investendoci, lavorando per raggiungere ottimi risultati. Penso al progetto “sport sicuro”, con l’acquisto di defibrillatori, o ai numerosi interventi a favore della Scuola dello sport, alla riapertura del Campo Coni e ai numerosi incontri voluti per confrontarsi sull’impiantistica sportiva del territorio provinciale. Sono certo che Condipodero, uomo di sport, che dallo sport ha saputo trarre i giusti insegnamenti per poi trasferirli nei suoi rapporti professionali e sociali, saprà lavorare per il bene comune, avviando una stagione di coesione e lealtà.  Con il neoeletto Presidente, come già con Mimmo Praticò, proseguiremo sulla stessa strada, fianco a fianco, consapevoli di quanto sia importante investire tempo, energie e fondi nello sport”.