Reggio, avvistato un lussuoso yacht nella rada Pentimele: è il Lady Anastasia [FOTO]

Con una lunghezza di circa 47 metri ed una larghezza di 8,5 il gioiello marittimo troneggia nelle acque dello Stretto

DSC01702La stagione estiva è ormai alle porte ed il profumo di mare e vacanze già si sente fortemente nella costa reggina: è stato infatti avvistato stamani nel mare reggino un lussuoso yacht ancorato nella rada Pentimele. Il gioiello in questione è il Lady Anastasia, un bellissimo yacht che proprio pochi istanti fa è stato visto ancorato nel cuore del mare dello Stretto; il Lady Anastasia batte bandiera di Saint Vincent e Grenadine, uno Stato insulare dell’America centrale composto da circa 125 isole facenti parte delle Piccole Antille.

L’imbarcazione, costruita nel 2001, ha  una lunghezza di 47,55 metri per 8,5 metri di larghezza.  Non si sa di chi sia, ma è facile immaginare il relax che si respira a bordo e il panorama mozzafiato sullo Stretto che si godrà dal suo pontile. Non è possibile sapere inoltre se a bordo ci sono vacanzieri desiderosi di ammirare il paesaggio dello Stretto oppure se sia solo una tappa programmata dell’imbarcazione. Sicuramente, se a bordo di Lady Anastasia ci sono dei vacanzieri, non si può far altro che invidiarli: in primis per le vacanze in anticipo che si sono concessi, ma anche per la scelta dello yacht sul quale soggiornano.  La rada Pentimele sta diventando ormai un punto di riferimento per le navigazioni in mare di imbarcazioni lussuose e non, un bene anche per la città che viene così conosciuta in tutto il mondo.

Di seguito il link che spiega tutte le regole e i dettagli per chi viaggia tra Calabria e Sicilia, illustrando anche il motivo per cui queste imbarcazioni si fermano proprio in questo punto.