Reggio, all’Oasi Village la collezione Giosì Beachwear: “i sogni si possono realizzare anche se il territorio offre poco” [FOTO]

Giosì Barbaro, creatrice della linea Giosì Beachwear, è un esempio di come anche i giovani di Reggio Calabria possono farcela a realizzare i loro sogni nel nostro territorio: dedizione, talento, passione ma anche sacrificio hanno guidato la giovane stilista nel suo percorso professionale

DSC_7789Ieri sera nel bellissimo scenario dell’Oasi Village è stata presentata la collezione Giosì Beachwear 2015, linea di moda spiaggia interamente creata da una giovane promessa reggina della moda mare: Giosì Barbaro. Nella splendida atmosfera del bordo piscina le modelle hanno indossato la linea di costumi che, quest’anno, si ispira alle fantasie tribal ed etniche, come ha sottolineato la stessa creatrice, con delle fantasie che richiamano dunque ad uno spirito un pò selvaggio ma con uno stile al tempo stesso elegante e ricercato. La donna che sceglie di indossare un costume di Giosì Beachwear sicuramente sa di non passare inosservata neanche in spiaggia, la linea infatti ridisegna lo stile africano ed anche messicano.

DSC_7702Giosì ha spiegato che le idee per le sue collezioni nascono in base ai suoi stati d’animo; in base ai particolari periodi della sua vita e da come li vive, si fa guidare dalla sua passione per poi disegnare ciò che sente. La prima collezione ad esempio, si è ispirata all’ambiente eoliano, poi, in quella successiva allo stile di Formentera e poi, quella di quest’anno che richiama invece le fantasie etniche. Ma, cerchiamo di conoscere più da vicino questo giovane talento, Giosì Barbaro, che si è raccontata ai microfoni di StrettoWeb  (qui l’intervista). La passione per la moda nasce quando ancora era una bambina.

DSC_7668Poi, negli anni, la difficoltà del territorio e le scarse possibilità che offre l’hanno scoraggiata molto, tanto da decidere di intraprendere gli studi universitari di architettura conseguendo la laurea. Ma, nonostante i successi accademici, si sentiva insoddisfatta e dunque la sua primordiale passione l’ha spinta verso quello che era da sempre il suo sogno, la moda. Ecco che da questa forza dettata dalla sua passione, Giosì ha avuto il coraggio di iniziare questa avventura lavorativa, decidendo di volerlo fare senza abbandonare la sua terra di origine come purtroppo molti giovani sono costretti a fare. Il percorso è ancora agli inizi, ma i risultati possono essere più che soddisfacenti  se si pensa che il territorio calabrese non offre tutte quelle possibilità tali da rendere facile o in alcuni casi possibilie realizzare i propri sogni professionali. Giosì è quindi un esempio positivo per Reggio Calabria, tanto che la stessa ha dichiarato “cercate di realizzare i vostri sogni sempre, perchè prima o poi si realizzeranno ma solo se ci credete davvero“.

Tutte le foto della serata: