Reggino muore tragicamente dilaniato dalle fiamme di un incendio

Un 44enne reggino, ma residente nel brindisino, è morto in un incendio della propria abitazione. Un altro uomo, invece, è rimasto illeso ed arrestato con l’accusa di incendio aggravato

incendio-casaUn 44enne reggino, ma residente nel brindisino, in Puglia, è morto in un incendio della propria abitazione. Un altro uomo, invece, è rimasto illeso ed arrestato con l’accusa di incendio aggravato. Secondo gli investigatori, i due, che coabitavano nella stessa casa, avrebbero incendiato l’abitazione (non di loro proprietà) perchè costretti a lasciarla dal proprietario. Mentre il 44enne è rimasto bloccato nella casa andando incontro ad una tragica morte, l’altro coinquilino si è salvato.