Reggina, la soddisfazione del gruppo a Chianciano: “adesso vogliamo portare a Reggio il tricolore”

Reggina, i talenti del Sant’Agata brillano a Chianciano e venerdì sera (ore 19, diretta su RaiSport2) si giocheranno la finalissima che vale uno scudetto

reggina 02Dopo l’intervista di ieri sera, il dirigente della Reggina Salvatore Laiacona che guida la spedizione degli Allievi a Chianciano nel suo ruolo di Responsabile dell’Attività di Base del club amaranto racconta ai microfoni di StrettoWeb la “grande prestazione dei ragazzi, che hanno sofferto il primo tempo dopo il vantaggio ma poi è stato molto bravo il mister a far quadrare la squadra che nella ripresa ha legittimato la vittoria. Avevamo studiato il loro modulo di gioco, c’è stato un lavoro tattico molto importante, e questo successo lo meritano tutti. La Salernitana è un’ottima squadra che ci ha messo in difficoltà, non è stata una vittoria semplice. Adesso ci accingiamo a questa finale scudetto, una partita aperta a tutti i risultati. La Reggina cercherà di riprendersi quello scudetto della Primavera perso in casa nel 1992, io me lo ricordo benissimo quel giorno al Vecchio Comunale, ero arrivato da pochissimo ed è stato un peccato non avercela fatta. Adesso speriamo di portare a Reggio il tricolore, in ogni caso siamo tra le prime due e ci dobbiamo ritenere soddisfatti“. Appuntamento venerdì 19 giugno alle ore 19:00 (diretta su RaiSport2).