Reggina, che impresa: gli Allievi volano in semifinale, tra i migliori 4 d’Italia e non è finita…

Gli Allievi della Reggina battono anche il Lecce e volano in semifinale qualificati al primo posto in classifica: grande protagonista ancora una volta Ador Gjuci

regginaStraordinaria impresa per la Reggina di mister Zito nella fase finale del Campionato Allievi Lega Pro: gli amaranto nella terza e ultima partita del girone hanno battuto il Lecce con il risultato di 3-1, grande protagonista ancora una volta il 17enne albanese Ador Gjuci, uno dei talenti di maggior prospetto del vivaio amaranto, quest’anno per lui 10 presenze e addirittura 1 gol in prima squadra in Lega Pro (aveva appena 16 anni quando ha firmato la pesantissima rete della vittoria 1-0 sul Martina Franca il 6 gennaio 2015).

lecce regginaLa Reggina, quindi, è tra le migliori 4 squadre d’Italia per la Lega Pro nella categoria Allievi (Under 17). Le altre tre semifinaliste sono Novara, Salernitana e appunto Lecce. La Reggina, battendo i salentini, ha conquistato addirittura il primo posto del proprio girone, nonostante la sconfitta (0-1) all’esordio con il Sudtirol. Con sei punti, grazie alla vittoria di oggi e quella sulla Cremonese (2-1, anche lì in gol Gjuci) gli amaranto approdano in semifinale da prima in classifica, e affronteranno la Salernitana che nelle tre partite del proprio girone ha vinto solo contro il Como ma s’è qualificata con 4 punti grazie alla miglior differenza reti sul Pordenone.

Le semifinali saranno Novara-Lecce (Campo Tiezzi di Cortona) e Reggina-Salernitana (Morandi, Ponte a Tressa), e si giocano mercoledi’ 17 giugno, alle 16.00. 

Nella categoria superiore, il campionato Allievi di serie A e B vede approdare nelle due semifinali Inter, Roma, Milan ed Empoli. Eliminate nei gironi Fiorentina, Palermo, Torino e Chievo Verona. Le semifinali, che si giocheranno mercoledì 17 giugno alle 18, saranno Inter-Empoli e Milan-Roma.