Pericolo erosione a Villa S.G. (Rc): “nessuna risposta dalle istituzioni”

Citrea: “la mia segnalazione riguardava l’erosione della costa e il successivo danno ai muri di recinzione delle villette esposte, portati vie dalle onde del mare provocando l’inclinazione, il distacco e lo sbriciolamento dei muri stessi”

Villa San Giovanni“Il 17 marzo 2015 avevo inoltrato una segnalazione al Comune di Villa San Giovanni con numero di protocollo 0003902 indirizzata all’ex  sindaco La Valle,  al vice sindaco e attuale sindaco Messina Antonio e all’assessore Micari Lorenzo in merito alla drammatica situazione che si registra nei pressi del litorale corrispondente tra la fine del torrente Piria sino al lido dello Stretto” scrive in una nota Giancarlo Citrea. “La mia segnalazione riguardava l’erosione della costa e il successivo danno ai muri di recinzione delle villette esposte, portati vie dalle onde del mare provocando l’inclinazione, il distacco e lo sbriciolamento dei muri stessi. Ancora tutt’oggi – continua- non ricevo nessuna risposta riguardo le mia segnalazione, l’unica risposta è stata data solamente da un’ulteriore spinta a far crollare le recinzioni delle villette.  Scongiurata una disgrazia visto un eventuale passeggio di bagnanti. Inoltre la costa e/o la zona colpita manca di espresso divieto comunale e/o della locale capitaneria. Con l’inizio della nuova stagione estiva -conclude ci ritroviamo ancora impreparati ad affrontare un solo accenno di  turismo e ad affrontare le problematiche all’arrembaggio!”