Patti, alcool e tabacco? I giovani dicono no alle dipendenze

Il convegno promosso dagli istituti comprensivi presenti nel territorio

DipendenzePatologicheNoGrazie convegno (2)Sono stati presentati, nel corso del convegno conclusivo, svoltosi al cineteatro comunale Beniamino Joppolo di Patti, i risultati delle attività educative e di sensibilizzazione contro le dipendenze patologiche condotte nelle scuole secondarie di 1° grado di Patti nell’ambito del progetto dal titolo “Alcool, tabacco e nuove dipendenze patologiche: no grazie” promosso dal comprensivo n. 3 “Lombardo Radice” in collaborazione con il comprensivo n. 2 “Pirandello” e le Associazioni PFM- Progetto Futuro Migliore di Patti e Fraternita di Misericordia di San Piero Patti.

All’evento sono intervenuti i dirigenti scolastici dei due comprensivi “Lombardo Radice” e “Pirandello”, rispettivamente le prof.sse Pina Pizzo e Marinella Lollo, il comandante della Compagnia Carabinieri di Patti, il capitano Lorenzo Buschittari, l’Assessore alle politiche giovanili del Comune di Patti Fabio Longo, il presidente dell’associazione PFM Filippo Rizzo e il presidente della Misericordia di S. Piero Patti Santi Mondello.

Il convegno è stata l’occasione di rimarcare alcuni concetti già trattati nell’ambito delle attività di informazione e sensibilizzazione rivolte agli studenti e ai genitori svolte nelle suddette scuole da Febbraio a Maggio nell’ottica di prevenzione dalle dipendenze patologiche.

Successivamente sono stati proiettati foto e alcuni video girati durante i laboratori didattici portati avanti nell’ambito del progetto, presentati due cortometraggi realizzati e altri prodotti finali in ambito artistico realizzati dagli studenti. Quest’ultimi sono stati invitati sul palco ad esprimere le proprie impressioni relativamente alle attività svolte.

Nell’ambito del progetto sono stati realizzati un blog, un gruppo ed una pagina Facebook, un profilo Twitter e un canale Youtube, denominati “Dipendenze patologiche: no grazie”.