Palermo: sequestro di beni per 17 milioni all’editore Ciancio

Beni per 17 milioni di euro sono stati sequestrati da carabinieri del Ros all’editore Mario Ciancio Sanfilippo

LaPresse

LaPresse

Beni per 17 milioni di euro sono stati sequestrati da carabinieri del Ros all’editore Mario Ciancio Sanfilippo. Il provvedimento, rende noto la Procura, è stato eseguito, in applicazione delle norme antimafia, in una banca Svizzera, dove c’erano depositati titoli e azioni per un valore di circa 12 milioni di euro e in una banca etnea, con il blocco di 5 milioni di euro in contanti. L’editore è indagato per concorso esterno, l’udienza preliminare è fissata per domani.