Palermo: aggredisce il cognato a colpi di piccone e lo uccide, arrestato

Un uomo ha preso a colpi di piccone il cognato, uccidendolo. E’ accaduto a Palermo dove la Polizia di Stato ha fermato l’aggressore

arresti-manetteUn uomo ha preso a colpi di piccone il cognato, uccidendolo. E’ accaduto a Palermo dove la Polizia di Stato ha fermato l’aggressore. La vittima, Vincenzo Guercio, 78 anni, trasportata con un’ambulanza del 118 all’ospedale ‘Villa Sofia, è morta poche ore dopo il suo ricovero. Aveva riportato un vasto trauma cranico. Il cognato, Andrea Patti, 79 anni, è in stato di fermo per omicidio volontario.