Oppido Mamertina: uno studente oppidese rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi di Biologia

Foto Premio Fabbricando 2015Sebastiano Pindilli, studente della Vb del Liceo Scientifico di Oppido Mamertina, si è classificato al 2° posto  per la categoria “triennio” alla Finale Nazionale delle “Olimpiadi di scienze naturali” svoltasi il 9 maggio scorso a Castellammare di Stabia. Grazie a questo risultato Sebastiano Pindilli, insieme ad altri tre studenti, comporrà la selezione che rappresenterà l’Italia alle prossime “Olimpiadi Internazionali di Biologia” che si terranno ad Aarhus, in Danimarca, dal 12 al 19 luglio 2015. Per prepararsi al meglio a questo importantissimo evento durante il mese di giugno i quattro alfieri italiani svolgeranno un periodo di formazione presso il Centro Nazionale di Ricerca (CNR) di Napoli. Lo stesso Sebastiano è stato inoltre premiato per i suoi meriti, nel corso del convegno “Nature Day”, che si è tenuto il 15 Maggio scorso presso l’Aula Magna dell’Università della Calabria.

Questo importantissimo risultato segue altri eccellenti traguardi raggiunti dagli istituti superiori oppidesi durante l’ultimo anno scolastico. L’Itis di oppido mamertina è il rappresentante delle scuole secondarie superiori calabresi all’Expo in corso attualmente a Milano, in quanto vincitrice del concorso “La scuola per Expo 2015” ed  il prossimo 20 luglio, presso il Padiglione Italia, sarà presentato il progetto “Arduino e tecnologia Nfc per la sicurezza, la tracciabilità e l’anti-contraffazione alimentare”, elaborato dagli studenti e dai docenti dell’Itis riguardante il controllo e la sicurezza alimentare. Sempre lo stesso istituto si è classificato al secondo posto nella decima edizione del concorso nazionale “Fabbricando 2015 – Scuole in azienda” organizzato dal Gruppo Danieli di Buttrio (Udine), tra i leader mondiali negli impianti siderurgici e nell’acciaio, grazie al progetto “Sleep control – Prevenzione colpi di sonno low cost”. Tale premio è stato consegnato agli alunni e ai docenti dell’Itis che hanno elaborato il progetto il 23 maggio  nel corso della cerimonia di premiazione nella sede del Gruppo Danieli.

“I risultati raggiunti dalle nostre scuole ci rendono davvero orgogliosi e ci fanno ben sperare per il futuro. Avremo un nostro ragazzo che rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi di Biologia, una nostra scuola che rappresenterà l’istruzione calabrese all’Expo e la nostra Scuola Media tra i vincitori del concorso nazionale indetto dal Senato. Questi successi si vanno ad aggiungere agli svariati premi e riconoscimenti che in quest’ultimo anno l’istruzione oppidese di ogni grado è riuscita ad ottenere. ” – ricorda Domenico Giannetta, Sindaco di Oppido Mamertina – “Per tutte queste soddisfazioni, ringrazio in primis i nostri ragazzi, che dimostrano come con la volontà, l’impegno, la costanza e l’abnegazione si possono raggiungere risultati di tale portata anche in una piccola cittadina come Oppido. Sento il dovere, inoltre, di ringraziare i Dirigenti scolastici, i docenti e tutto il personale che lavora nelle nostre scuole: sono loro, attraverso la loro grande passione, la loro grande preparazione e la loro professionalità a guidare, supportare, formare e stimolare i ragazzi nel raggiungere questi magnifici risultati.”