Oltre 500 iscritti alla Maratona della Sicilia

Maratona della SiciliaSaranno oltre cinquecento gli atleti – provenienti anche da Isreale e Lituania – che domani, 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, con partenza alle 9,30, dallo stadio di atletica “V. Schifani”, correranno la I edizione della Maratona di Sicilia che si svolgera’ a Palermo, tutta all’interno del Parco della Favorita, organizzata dalla Sport Nuovi Eventi Sicilia, con il patrocinio del Comune di Palermo, della Regione siciliana e del Consolato del Marocco. Il via agli atleti sara’ preceduto da una breve cerimonia, alla quale partecipera’ anche il sindaco Leoluca Orlando, per ricordare la campionessa di marcia Annarita Sidoti, scomparsa la settimana scorsa, dopo una lunga malattia. Accanto alla maratona 42,195 km. si correranno anche la mezza maratona e le due staffette 2 x 21 km. e 4 x 10 km. “Avere la partecipazione di oltre cinquecento atleti alla prima edizione per noi e’ gia’ un grande successo – afferma Mimmo Totaro, uno degli organizzatori – Vogliamo regalare una giornata di sport e di gioia alla citta’ e fidelizzare i partecipanti alla corsa che si svolge nel Parco della Favorita, uno degli spazi verdi cittadini forse piu’ belli del mondo che va valorizzato da noi palermitani. Un luogo ideale per accogliere eventi sportivi di questo tipo”. Ecco le Strade chiuse al traffico dalle ore 6 alle ore 14,30 (e comunque non oltre le 15): via del Fante: intera area antistante lo stadio dell’atletica “V. Schifani”. tratto antistante il “Giardino V. Florio (compreso tra lo stadio dell’atletica “V. Schifani” e il cancello di via Case Rocca, per metri 3,00, sul lato destro nel senso di marcia; sara’ transennato il percorso degli atleti; via Case Rocca : intero tratto; viale Diana: intero tratto; viale Ercole : intero tratto all’interno del Parco della Favorita: tratto compreso tra la fontana d’Ercole ed il viale Duca degli Abruzzi (escluso); viale Margherita di Savoia nel tratto compreso tra via mater dolorosa (esclusa) e la tenuta Real Favorita/cancello Giusino; piazza dei Quartieri intera piazza; piazza Niscemi nel tratto compreso tra l’ingresso al parco della Palazzina Cinese e la piazza dei Quartieri; sara’ transennato il percorso degli atleti.