Non accetta la separazione dalla moglie, 60enne minaccia di darsi fuoco

uomo si da fuoco

Minaccia di darsi fuoco davanti alla casa della moglie perche’ non vuole rassegnarsi alla separazione. Un pastore di Acate di 60 anni e’ stato arrestato dai carabinieri per aver minacciato la moglie dalla quale si era separato da 5 mesi. L’uomo si e’ presentato con una tanica di benzina e un accendino davanti all’abitazione della donna minacciando di incendiare lo stabile e poi di darsi fuoco. I militari a fatica lo hanno bloccato e hanno sequestrato due grossi bastoni che l’uomo deteneva nel cofano dell’auto. E’ stato trasferito a disposizione del sostituto procuratore Monica Monego nel carcere di Ragusa per rispondere di atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.