Milazzo, Regione inadempiente: il Governo punta Palermo per la mancata bonifica dell’Area Sin

Il ministro Galletti ha risposto ad un’interrogazione sul sito, rivelando le lungaggini siciliane

Gian Luca Galletti - foto LaPresse

Gian Luca Galletti – foto LaPresse

L’area Sin Milazzo-Valle del Mela, riconosciuta come sito d’interesse nazionale e sottoposta ad un grave rischio di crisi ambientale, non è stata bonificata per tempo a causa delle inadempienze della Regione Siciliana. E’ questo il messaggio che il Ministro dell’Ambiente ha rivolto in parlamento al senatore Bruno Mancuso, in merito ad un’interrogazione concernente il comprensorio. Lo stanziamento di risorse disposto da Roma non è stato sbloccato da Palermo, nonostante gli accordi sviluppati nel lontano 2011. Da qui l’appello dello stesso Mancuo al governo isolano, affinché provveda con la nomina di un commissario ad acta per sbloccare l’impasse registrata.