Messina, al via l’asta per l’ex Hotel Riviera

L’ex Provincia Regionale ha fissato la data: martedì 23 luglio l’immobile sarà messo in vendita

foto tratta dai social-network

foto tratta dai social-network

E’ stata fissata per martedì 23 luglio 2015, alle ore 12.00, nella Sala Giunta di Palazzo dei Leoni l’esperimento di asta pubblica per la vendita di unità immobiliari di proprietà dell’ex Provincia regionale di Messina.

In particolare si tratta dei lotti comprendenti gli immobili dell’ex Hotel Riviera e dei locali commerciali annessi all’albergo, di quattro appartamenti siti in via Comunale Santo, civico n. 22, attualmente adibiti a sede ANAS Sezione di Messina, della superficie utile complessiva al piano terra di circa mq 115 e al piano primo di circa mq 109, e di due case cantoniere, la prima sita in Villaggio SS. Annunziata strada provinciale 44, la seconda denominata “Reginella” sita al km 0+0,50 della strada provinciale 51.

In tal senso, tramite l’agenzia immobiliare aggiudicataria del servizio di vendita sul mercato del patrimonio immobiliare provinciale disponibile, sono già state presentate varie proposte di acquisto di alcuni immobili.

La fase attuale della procedura di alienazione prevede l’emanazione di avvisi pubblici per l’accertamento di eventuali offerte migliorative in aumento.

Il terzo stadio dell’iter, alla luce delle altre eventuali offerte al rialzo successivamente inoltrate, consentirà ai concorrenti iniziali, che hanno già fatto pervenire le offerte mediante l’agenzia immobiliare incaricata del contratto d’appalto, di rimodulare le precedenti proposte con un’ulteriore offerta migliorativa al rialzo.