Messina, tenta la rapina al distributore: il benzinaio lo mette in fuga

La rabbiosa reazione del titolare della pompa ha spiazzato il malfattore

pompa-benzinaUn tentativo di rapina abortito per la riottosità della vittima: è quanto avvenuto sabato mattina presso il distributore Esso di Contesse, quando il delinquente ha aggredito il benzinaio minacciandolo per avere la refurtiva. Intimidazioni, però, che non hanno destato particolare preoccupazione nella vittima, la quale prima ha lanciato il denaro in un cortiletto vicino, poi si è avvicinata con piglio aggressivo verso il mariuolo. Questi, spaventato probabilmente da una reazione imprevista, ha battuto in ritirata, non prima di essere ripreso dalle telecamere di videosorveglianza. Immagini ora al vaglio delle forze dell’ordine.