Messina: rubò una bicicletta dall’esterno di un negozio. Riconosciuto e denunciato

SIGNORINO ClaudioQuando nell’ottobre scorso i poliziotti delle volanti intervenirono in un negozio di biciclette per il furto di una bici con pedalata assistita, riuscirono rapidamente ad identificare il colpevole. Infatti grazie alle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza poste all’esterno dell’esercizio commerciale riconobbero una loro vecchia conoscenza che, senza alcuno scrupolo, si avvicinava alla bicicletta in esposizione, forzava la catena, ed indisturbato la portava via. Si trattava di SIGNORINO Claudio, 33 anni, che in quel periodo tra l’altro era sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora. L’uomo venne denunciato in stato di libertà per il furto della bici e ieri, in seguito a quella vicenda, gli agenti delle Volanti lo hanno sottoposto al regime degli arresti domiciliari in esecuzione all’Ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina Dott.ssa Maria Luisa Materia, su richiesta del Sostituto Procuratore Dott. Diego Capece Minutolo.